Zero emissioni CO2 : lo stabilimento L’Oréal di Settimo Torinese dà il buon esempio [fr]

Il ministro dell’ambiente italiano, Gian Luca Galletti, si è recato a Settimo Torinese per visitare lo stabilimento italiano del gruppo francese L’Oréal e rendere omaggio agli sforzi realizzati dall’équipe guidata da Cristina Scocchia, che hanno permesso a questo polo produttivo, il più importante dell’Oréal al mondo, di raggiungere i suoi obiettivi in materia di emissione di carbonio : zero emissioni di CO2 !

Il ministro dell’ambiente italiano, Gian Luca Galletti, si è recato a Settimo Torinese per visitare lo stabilimento italiano del gruppo francese L’Oréal e rendere omaggio agli sforzi realizzati dall’équipe guidata da Cristina Scocchia, che hanno permesso a questo polo produttivo, il più importante dell’Oréal al mondo, di raggiungere i suoi obiettivi in materia di emissione di carbonio : zero emissioni di CO2 !
Il ministro ha sottolineato il valore esemplare di questa iniziativa intrapresa da un grande gruppo francese, in linea con gli accordi di Parigi di dicembre 2015 sulla lotta contro il riscaldamento climatico. Il console generale ha rappresentato l’ambasciatrice durante questa manifestazione.

Gli investimenti realizzati sul sito (copertura della fabbrica con 14.000 pannelli solari) e in collaborazione con il comune di Settimo Torinese ed altri partner privati (centrale di produzione energetica a biomassa) hanno permesso di raggiungere questo notevole risultato. La fabbrica ha anche sviluppato un sistema di trattamento delle acque che permette il loro riciclaggio e una diminuzione del 16% del consumo rispetto al 2005.

Per saperne di più : http://www.loreal.it/il-gruppo/benvenuti-in-lor%C3%A9al-italia/lo-stabilimento-l%27or%C3%A9al-a-settimo-torinese

Ultime modifiche: 05/07/2016

Su della pagina