La Francia prima destinazione turistica al mondo [fr]

Le statistiche sul turismo in Francia nel 2013 pubblicate annualmente dalla Direzione Generale della Competitività, dell’Industria e dei Servizi e dalla Banca di Francia, sono state finalizzate.

PNG

Nel 2013, il numero di turisti stranieri che arrivano in Francia è di 84,7 milioni, con un incremento del 2,0% rispetto al 2012 (83,0 milioni). Il numero di turisti stranieri che arrivano in Europa è aumentato del 5% tra il 2012 e il 2013, secondo l’Organizzazione Mondiale del Turismo.

Inoltre, secondo un sondaggio dell’Istituto nazionale di statistica e studi economici (INSEE), l’aumento del numero di pernottamenti di turisti stranieri negli alloggi turistici francesi è stato del 4,6%. La durata del soggiorno dei turisti stranieri in Francia cresce.

Queste cifre sono positive e confermano che la Francia, sia per i turisti francesi sia per i stranieri, è una destinazione turistica molto attraente. Ciò è particolarmente vero per i turisti asiatici, i cui arrivi in Francia sono aumentati del 12,9% tra il 2012 e il 2013.

Il turismo è un settore in crescita, la cui dimensione raddoppierà entro il 2030 (due miliardi di turisti). È importante continuare gli sforzi affinché il turismo francese sia il primo del mondo, e affinché la Francia sia in grado di ospitare 100 milioni di turisti, obiettivo mirato in chiusura delle "Assises du Tourisme" il 19 giugno 2014.

- Maggiori informazioni: 30 decisioni molto concrete per un turismo francese leader mondiale, sul portale del Governo francese.

Ultime modifiche: 12/11/2014

Su della pagina