Terrazza [fr]

La terrazza, terminata nel 1603 su richiesta di Odoardo, si affaccia sul Tevere. Fino al Seicento, sovrastava le piccole camere e l’eremo del Cardinale.

Questa terrazza era utilizzata come tribuna per ammirare le corse di cavalli o di asini in via Giulia, in particolare durante le feste del Carnevale, e per assistere alle feste notturne organizzate sul Tevere.

Sotto, la vecchia Pallacorda è stata trasformata in sala cinematografica per l’Ambasciata, utilizzata per le proiezioni ufficiali.

Ultime modifiche: 03/03/2014

Su della pagina