Onore alla relazione economica italo-francese [fr]

Il 9 Giugno 2015 si è svolta a Milano la Cena di Gala della Chambre Française de Commerce et d’Industrie en Italie (C.F.C.I.I.). In presenza dell’Ambasciatrice di Francia in Italia, Catherine Colonna, oltre 250 imprenditori della comunità di affari italo-francese, nonché numerose personalità del mondo istituzionale di entrambi i Paesi hanno partecipato a questa edizione.

In questa occasione, Catherine Colonna ha ricordato l’importanza fondamentale della relazione economica tra Francia e Italia (uno per l’altro il secondo partner economico) e ha assicurato il pieno sostegno dell’Ambasciata alla comunità di affari franco-italiana per intensificare ancora di più questo partneriato di primo piano.

L’Ambasciatrice si è inoltre congratulata con la Chambre per il suo impegno costante, da 130 anni, al servizio del rafforzamento dei legami economici e commerciali tra la Francia e l’Italia.

Nel corso della serata diverse imprese francesi e Italiane sono state onorate per i loro investimenti e per le loro azioni nell’ambito dello sviluppo degli scambi economici tra Francia e Italia.

Trofeo dell’Azienda italiana dell’anno - Milano 2015

Gruppo Ferrero

JPEG
Il Premio è stato consegnato da S.E Catherine Colonna, Ambasciatrice di Francia in Italia, al Gruppo Ferrero. Con tale riconoscimento, si è voluto premiare la presenza storica del gruppo Ferrero in Francia, la sua vicinanza con la comunità locale e la sua crescita continua sul mercato francese. Presente in Francia da oltre 50 anni, Ferrero impiega attualmente 1200 persone in Normandia. La Francia rappresenta per Ferrero il terzo mercato europeo.

Trofeo della Corporate Social Responsability - Milano 2015

ASSICURAZIONI GENERALI SpA

JPEG
Assicurazioni Generali SpA, ha ricevuto questo premio da Genséric Cantournet, Coordinatore del Laboratorio CSR franco Italiano della C.F.C.I.I., per il proprio impegno nella gestione di progetti CSR concreti e realizzati tanto all’interno quanto all’esterno del Gruppo.

Da 11 anni Generali redige un report di sostenibilità che rendiconta l’impegno verso la società e le comunità nelle quali è presente. Per Generali la responsabilità sociale si fonda su impegni precisi che devono essere mantenuti coerentemente con la propria mission: proteggere attivamente e migliorare la vita delle persone.

Trofeo del migliore investitore italiano in Francia - Milano 2015 (Business France)

Gruppo Cartiera Galliera e Cartiera Mantovana

JPEG
Il Premio è stato consegnato da Hervé Pottier, Direttore Business France Invest Italia, ad Alberto Marenghi, Amministratore Unico del Gruppo Cartiera Galliera e Cartiera Mantovana, azienda storica fondata nel 1615 da un antenato della famiglia Marenghi che produce carta riciclata e trasforma plastica per il settore dell’imballaggio. Con tale riconoscimento, Business France Invest premia la strategia di sviluppo in Francia del gruppo Cartiera Galliera, che ha acquisito nel 2014 la storica cartiera francese Papeterie de Raon, che produce carte per il settore del packaging, salvaguardando cosi i posti di lavoro del sito francese. L’acquisizione rientra nella strategia del Gruppo di potenziare la produzione, ampliare la gamma delle carte prodotte e ambire a diventare uno dei più importanti produttori europei di carte speciali per l’imballaggio per uso alimentare.

- Leggere La Gazetta di Mantova - 10/06/2015
- Leggere Il mattino di Padova - 10/06/2015

Trofeo del migliore investimento francese in Italia – Milano 2015 (C.F.C.I.I.)

ARTELIA

JPEG
Il Premio è stato consegnato dalla C.F.C.I.I. ad Antoine Pigot, Managing Director di Artelia International; Artelia è un gruppo francese indipendente di ingegneria e di consulenza tecnica nelle costruzioni che opera a livello internazionale attraverso numerose affiliate in Europa, nel Medio Oriente, in Africa, in Asia ed in Sud America.
Con il riconoscimento ricevuto si intende premiare l’investimento che Artelia, a quasi 15 anni dall’entrata in Italia, ha fatto quest’anno tramite l’acquisizione della società Intertecno. Acquisizione che permette oggi di raddoppiare le dimensioni della società, le capacità tecniche che può offrire ai propri clienti internazionali, acquisendo una posizione di leadership nel proprio settore, con una rinnovata abilità di seguire i propri clienti italiani nei loro investimenti all’estero, o i clienti francesi che investono in Italia.

La Chambre Française de Commerce et d’Industrie en Italie è une associazione imprenditoriale che rappresenta e accompagna in Italia dal 1885 le imprese francesi ed italiane che operano su entrambi i mercati.

La C.F.C.I.I. è iscritta all’Albo delle Camere di Commercio Estere ed Italo-Estere costituito presso il Ministero dello Sviluppo Economico Italiano ed è socio di UNIONCAMERE e di CCI France International (Union des Chambres de Commerce et d’Industrie Françaises à l’Etranger - rete di 111 CCIFE presenti in 81 Paesi)

Ultime modifiche: 15/06/2015

Su della pagina