Notariato

Si informa che dal 1° gennaio 2005 i servizi consolari con sede nei paesi dell’Unione europea, in Andorra, Monaco, Svizzera e Santa Sede, non hanno più competenza per ricevere o redarre atti notarili (G.U. n. 294 del 18.12.04 et n. 4 del 06.01.05).

Per tutte le informazioni è indispensabile rivolgersi ad un notaio francese oppure italiano:

- sul sito internet del Consiglio superiore del notariato,

www.notaires.fr si può effettuare la ricerca di un notaio francese per dipartimento e/o per lingue praticate;

- sul sito internet www.notariato.it si può trovare un notaio italiano per città e/o provincia.

- lista degli avvocati franco italiani -> document 7464

I servizi consolari possono procedere a legalizzazioni di firme ne caso in cui trattasi di:

- scrittura privata, posta quindi in essere senza l’intervento di un pubblico ufficiale;

- di procura a vendere o ad acquistare in Francia;

I servizi consolari non sono abilitati alla legalizzazione di firme apposte nell’ambito di successioni e/o donazioni.

Ultime modifiche: 30/12/2015

Su della pagina