Lione, migliore destinazione week-end in Europa [fr]

La città di Lione è stata designata come “migliore destinazione week-end in Europa” dalla giuria dei "World Travel Awards", il 4 settembre scorso.

Lione attira 5,5 milioni di turisti ogni anno, 2 milioni in più rispetto a dieci anni fa. Il tasso di occupazione degli alberghi ha raggiunto il 65 % nei primi sei mesi del 2016.

Come ha sottolineato il Ministro degli Affari esteri e dello sviluppo internazionale Jean-Marc Ayrault, questo risultato è il frutto della politica attiva da parte della città di Lione e delle categorie dei professionisti, con il sostegno dello Stato. Dopo l’iscrizione della Città Vecchia di Lione nella lista del Patrimonio mondiale dell’Unesco nel 1988, la qualità dedicata all’accoglienza dei visitatori, in modo particolare con delle strutture alberghiere di qualità, così come il lavoro di promozione della destinazione, giustificano il successo che Lione riscontra oggi presso molti turisti. Il ministro Ayrault ha segnatamente rimarcato l’attinenza del protocollo “Only Lyon”, firmato con il Governo nel 2014 per individuare una strategia di promozione del turismo e della gastronomia.

Ricordiamo che la città di Lione è gemellata con Milano dal 1966 e che è partner attiva con Torino.

JPEG
La Basilica di Notre Dame de Fourvière

Ultime modifiche: 07/09/2016

Su della pagina