Lancio imminente del satellite italo-francese di telecomunicazioni governative Sicral 2 [fr]

Il satellite di telecomunicazioni Sicral 2, destinato al ministero della difesa italiano e alla Direction Générale de l’Armement francese, sarà lanciato il 15 aprile prossimo da Kourou, nella Guyana francese.

JPEG

Sicral 2
Foto : Thales Alenia Space


Dopo il satellite franco-italiano Athena-Fidus, lanciato nel febbraio 2013, il satellite italo-francese Sicral 2 è il secondo elemento centrale della cooperazione bilaterale nel settore delle telecomunicazioni governative.

Sicral 2 è un programma in cooperazione tra i ministeri della difesa italiano e francese, che condividono il finanziamento rispettivamente a livello del 62 % e del 38 %.

Il satellite ha una massa al lancio di 4360 kg e una potenza di 7kW. Imbarca un carico utile in bande UHF e SHF, per la missione italiana, e un carico utile in banda SHF, per la missione francese.

Le società franco-italiane Thales Alenia Space e Telespazio sono le industrie principali di questo programma.

La campagna di lancio del satellite è iniziata al centro spaziale guianese per arrivare ad un lancio previsto il 15 aprile sera, su un razzo di tipo Ariane 5.

Ultime modifiche: 03/04/2015

Su della pagina