L’Ambasciatore Le Roy riceve gli uditori dell’IHEPS

JPEG

Il 21 maggio, l’Ambasciatore Alain Le Roy ha ricevuto gli uditori liberi dell’Istituto di Alti Studi di Protezione Sociale, l’« Institut des Hautes Etudes de Protection Sociale ». L’IHEPS, nato nel 2009 dall’iniziativa dei Ministri degli Affari sociali, del lavoro, della salute e del budget, il cui presidente è Claude Evin, ha organizzato il viaggio di studio dei suoi uditori dal 21 al 23 maggio a Roma, dei sistemi di protezione sociale europei di fronte alla crisi.

JPEG

Il primo giorno, l’Ambasciatore ha dato la sua analisi della situazione politica italiana, e la cosa ha permesso agli uditori di approfittare al meglio degli esperti e responsabili italiani di alto livello incontrati.

JPEG

Preparato dall’ufficio affari sociali dell’Ambasciata, il seminario ha permesso agli uditori dell’IHEPS, responsabili pubblici e privati ed esponenti della società civile, di ascoltare l’analisi della situazione italiana e delle recenti riforme, da parte di autorevoli universitari e responsabili politici (come il senatore Pietro Ichino et il deputato Gugliemo Epifani), des rappresentanti di partner locali e della società civile.

Questi incontri hanno promosso la riflessione su e il confronto con il sistema di provvidenza sociale francese.

JPEG

Ultime modifiche: 29/07/2014

Su della pagina