Il premio Franci@Start-Up consegnato a Milano - 10 giugno [fr]

Nell’ambito dell’iniziativa promossa da PNICube, Associazione degli Incubatori e delle Business Plan Competition accademiche italiane, le società JUSP, SAFEN e ZEHUS si sono aggiudicate il Franci@Start-Up, premio dell’Ambasciata di Francia in Italia, mercoledì 10 giugno, a Milano presso la sede del Politecnico di Milano Bovisa.

Il premio è stato ufficialmente consegnato da Olivier Brochet, Console Generale di Francia a Milano.

JUSP, SAFEN e ZEHUS saranno invitate a Parigi per incontrare il team di Paris&Co, l’Agenzia di sviluppo economico e d’innovazione del comune di Parigi che anima una rete di 10 incubatori parigini. Potranno anche usufruire di un mese di incubazione e servizi associati gratuiti presso uno degli incubatori di Paris&Co (http://www.parisandco.com/).

Fondata nel 2013, la società JUSP propone un sistema di pagamento con carta (POS) mobile che può essere utilizzato con qualsiasi dispositivo mobile (tablet, smartphone, computer portatile), e una serie di servizi correlati. SAFEN, una spin-off del Politecnico di Torino creata nel 2011, opera nel settore della meccatronica fornendo dei sistemi di risparmio energetico innovativi per le reti pneumatiche industriali. ZEHUS, spin-off del Politecnico di Milano fondata nel 2013, propone soluzioni innovative per la mobilità « umana-elettrica » con in particolare il prodotto « BIKE + all in one », un sistema per biciclette assistite compatto e gestibile da smartphone.

Tale iniziativa si sviluppa nell’ambito di « Young Entrepreneur Initiative », del ministero francese per gli Affari esteri, che mira a far interessare i fondatori di start-up americane e italiane alla Francia, per svilupparsi nel paese d’oltralpe o trovare dei partner locali. Franci@Start-Up è organizzato dall’Ambasciata di Francia in Italia con il sostegno dello Studio Legale italo-francese Castaldi Mourre & Partners, presente a Parigi e Milano da una ventina d’anni, leader nelle relazioni giuridiche italo-francesi, e delle società Altran e Michelin.

Ultime modifiche: 15/06/2015

Su della pagina