I grandi appuntamenti prima della COP 21 [fr]

La conclusione della riunione di Ginevra sul cambiamento climatico (8-13 febbraio 2015) segna una tappa importante del percorso che conduce alla Conferenza sul Clima Parigi 2015. Durante l’incontro è stato adottato il progetto d’accordo che costituirà la base per i negoziati della COP 21 di Parigi.

La conclusione della riunione di Ginevra sul cambiamento climatico (8-13 febbraio 2015) segna una tappa importante del percorso che conduce alla Conferenza sul Clima Parigi 2015. Durante l’incontro è stato adottato il progetto d’accordo che costituirà la base per i negoziati della COP 21 di Parigi.

Diversi grandi appuntamenti costelleranno quest’anno i negoziati sotto l’egida dell’ONU in vista di un accordo multilaterale a Parigi per la lotta al cambiamento climatico.

Ecco le tappe fondamentali:
- Prima del 31 marzo 2015: i paesi in grado di farlo, devono annunciare il loro impegno per limitare le loro emissioni di gas serra, misure cruciali per frenare il riscaldamento globale.
- 31 maggio: data limite per l’invio del progetto ufficiale del testo, adottato venerdì 13 febbraio a Ginevra, ai 195 paesi membri della Convenzione ONU sul clima.
- Marzo e maggio: saranno organizzate due riunioni informali dalla presidenza peruviana dei negoziati e dalla futura presidenza francese, a Lima e poi a Parigi. In un formato più ridotto, queste saranno dedicate ai “punti difficili” e saranno aperte a tutti i paesi che lo desiderano, secondo la negoziatrice francese Laurence Tubiana.
- 1-11 giugno: riunione intermedia dei negoziati sul futuro accordo a Bonn, sede del segretariato della Convenzione.
- 7-10 luglio: Conferenza scientifica sul cambiamento climatico all’Unesco a Parigi.
- 31 agosto- 4 settembre: 3° sessione annuale dei negoziati intermedi, a Bonn, per preparare l’accordo di Parigi.
- 19-23 ottobre: 4° sessione dei negoziati intermedi a Bonn.
- ottobre/novembre: pre-Conferenza di Parigi (a livello ministeriale).
- 1° novembre: il segretariato della Convenzione ONU sul clima pubblicherà una sintesi degli impegni nazionali di riduzione dei gas serra al fine di misurare lo sforzo globale.
- 30 novembre-11 dicembre: 21° Conferenza ONU sul clima, al Bourget, in prossimità di Parigi.

Ultime modifiche: 23/03/2016

Su della pagina