Goût de France/Good France / giornate della gastronomia francese in Italia [fr]

Mercoledì 11 marzo, a Palazzo Farnese, sono state presentate le giornate della gastronomia francese in Italia di cui l’apice sarà l’evento mondiale “Goût de France/Good France” che si terrà il prossimo 19 marzo con la partecipazione di 100 ristoranti in Italia.

E una sorpresa romana è stata annunciata durante la conferenza stampa da Catherine Colonna, Ambasciatrice di Francia in Italia: ha presentato ai giornalisti presenti Guillaume Gomez, chef dell’Eliseo, che sarà l’artigiano della cena di Gala di Palazzo Farnese il 19 marzo.

Un viaggio appassionante nella cucina francese del XXI secolo incoronato da un omaggio dei più grandi chef italiani, proprio alla vigilia dell’Esposizione Universale 2015, dedicata alle tematiche che ruotano attorno alla nutrizione.

La manifestazione, organizzata dall’Ambasciata di Francia in Italia e dall’Institut Français Italia insieme a Atout France, l’Ente per il Turismo Francese, su iniziativa del Ministro degli Affari esteri e dello Sviluppo Internazionale, Laurent Fabius, con la collaborazione di Alain Ducasse, prevede un incontro ed una collaborazione tra chef francesi ed italiani al fine di confrontarsi su una cucina più sana, naturale, sostenibile e cosciente, tematiche sempre più al centro degli stili di vita e delle preoccupazioni mondiali. Per l’occasione tre chef francesi saranno invitati a Roma, dal 16 al 19 marzo, accolti da altrettanti chef della capitale, per realizzare insieme dei menu a quattro mani. Ogni sera il frutto di questa condivisione sarà servito sulle tavole dei tre ristoranti romani selezionati.Per gli chef francesi sarà una straordinaria opportunità che permetterà loro di percorrere gli step della filiera gastronomica italiana, a partire dalle visite ai produttori locali, fino alla selezione dei prodotti del territorio nei mercati della capitale.

Maggiori informazioni: http://institutfrancais-italia.com/it/giornate-della-gastronomia-francese-in-italia-gout-de-france-good-france

Ultime modifiche: 25/03/2015

Su della pagina