Firma di Una covenzione di partenariato educativo tra la Regione Rodano-Alpi e la Lombardia

Il delegato accademico alle relazioni internazionali e alla cooperazione presso il Rettorato dell’Accademia di Lione, il Sig. Christian Caron, e l’Ispettrice pedagogica regionale d’italiano, la Sig.ra Elisabeth Linet, hanno animato, in compagnia di Claude Pion, attachée di cooperazione per il francese, una riunione di lavoro per i presidi della rete dei licei EsaBac della Lombardia. In seguito, hanno proceduto con lo scambio di una convenzione di partenariato tra l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, rappresentato dalla Signora Roberta Pugliese, e l’Accademia di Lione. Questa convenzione mira a favorire ogni tipo di mobilità a tutti i livelli di scolarità, e a rafforzare la cooperazione educativa bilaterale tra le regioni Rodano-Alpi e Lombardia, che rappresentano due dei quattro motori per l’Europa (insieme alle regione di Bade-Wurtemberg e della Catalogna).

Il Console generale, che ha assistito alla fine di questi lavori, si è congratulato con questo rafforzamento della cooperazione tra le due regioni in un settore essenziale per il loro avvenire. Ha sottolineato in particolare l’importanza della posta in gioco rappresentata dall’accoglienza di studenti francesi e italiani in stage presso le imprese italiane e francesi dai due lati della frontiera.

Per saperne di più :
http://eduscol.education.fr/cid60951/sections-franco-italiennes-l-esabac.html
http://institutfrancais-italia.com/fr/apprendre-le-francais/cours-en-italie/lycees-italiens-a-section-esabac

Ultime modifiche: 21/09/2015

Su della pagina