Dibattito "Come raccogliere la sfida climatica ?" [fr]

Catherine Colonna, Ambasciatrice di Francia in Italia, ha il piacere di invitarvi alla conferenza-dibattito

Come raccogliere la sfida climatica ?
Poste in gioco e mobilitazioni possibili
un anno prima della Conferenza Parigi 2015 sul Clima

Lunedì 15 dicembre, ore 17.30, a Palazzo Farnese.


alla presenza di

  • Nicolas Hulot, Inviato speciale del Presidente della Repubblica francese per la protezione del pianeta, Presidente della Fondazione Nicolas Hulot
  • Luca Mercalli, Presidente Società Metereologica Italiana
  • Dibattito animato da Myrta Merlino, giornalista

Oggi, i cambiamenti climatici non sono più un’ipotesi ma una certezza. Rappresentano una grave minaccia per la biodiversità, la sicurezza alimentare e la salute dei nostri concittadini (rapporto del GIEC/IPCC, novembre 2014).

Ma le soluzioni esistono. Una mobilitazione universale e immediata è necessaria. Nella prospettiva della conferenza di Parigi di dicembre 2015, l’Unione Europea ha definito una posizione comune ambiziosa nell’ottobre scorso, mentre la Cina e gli Stati Uniti, principali emettitori di gas serra, hanno trovato a novembre un punto d’incontro che rappresenta un passo in avanti.

All’indomani della Conferenza di Lima (COP20, 1°-12 dicembre 2014) e un anno prima della Conferenza di Parigi 2015 sul Clima (COP21), che si prefigge come obiettivo l’adozione di un accordo universale e vincolante per limitare il riscaldamento a 2°C, come raccogliere la sfida climatica ? Nicolas Hulot e Luca Mercalli, personalità eminenti riconosciute per il loro impegno contro il cambiamento climatico e per l’ambiente, cercheranno di rispondere a questa domanda durante un dibattito animato dalla giornalista Myrta Merlino.

In partenariato con

JPEG JPEG







Nell’ambito del progetto

JPEG

Ultime modifiche: 17/12/2014

Su della pagina