Crisi dei rifugiati : la Francia e l’Italia per decisioni concrete  [fr]

Il Presidente della Repubblica, M. François Hollande, si è recato a Modena il 17 settembre per incontrare il Presidente del Consiglio italiano, M. Matteo Renzi. Al centro dell’incontro, la crisi dei rifugiati sulla quale F. Hollande e M. Renzi hanno auspicato delle decisioni concrete al Consiglio europeo di mercoledi 23 settembre

Il Presidente della Repubblica, M. François Hollande, si è recato a Modena il 17 settembre per incontrare il Presidente del Consiglio italiano, M. Matteo Renzi. Dopo un incontro nel Palazzo Ducale di Modena, seguito da una conferenza stampa, i due responsabili si sono recati all’Osteria Francescana in cui M. Renzi ha invitato il Presidente Hollande a scoprire la cucina del grande chef Massimo Bottura in occasione di una cena di lavoro. Prima di ripartire per Parigi, il Presidente Hollande ha accompagnato M. Renzi alla Festa dell’Unità di Modena dove sono stati accolti calorosamente dalle centinaia di persone ancora presenti malgrado l’ora.

Durante la conferenza stampa congiunta, il Presidente della Repubblica e il Presidente del Consiglio hanno auspicato delle decisioni concrete al Consiglio europeo di mercoledi 23 settembre sulla crisi dei rifugiati. Il Presidente della Repubblica ha evocato tre punti in particolare : la realizzazione di hotspots in Italia, in Grecia e in Ungheria per accogliere coloro che possono pretendere il diritto d’asilo e per ricaccompagnare coloro che non ne fanno parte, il rafforzamento della cooperazione con la Turchia, il sostegno ai paesi che accolgono campi di rifugiati.

Ultime modifiche: 02/11/2015

Su della pagina