Consegna del premio della fondazione Gruppo UP [fr]

La Fondazione del Gruppo Up, leader mondiale nell’ambito dell’emissione di buoni sociali e culturali, e presente in Italia attraverso la sua filiale Up DAY, ha consegnato, martedì 5 aprile, a Palazzo Farnese, sede dell’Ambasciata di Francia in Italia, il suo premio dedicato alle associazioni che operano per lottare contro ogni forma di esclusione e di discriminazione o che favoriscono la creazione di posti di lavoro.

Dal 2014, sotto l’egida della Fondation de France, la Fondazione del Gruppo Up è presente a livello internazionale grazie al suo partenariato con il Ministero degli Affari Esteri francese. Lo scopo è quello di valorizzare le iniziative di solidarietà delle imprese francesi all’estero e di sostenere l’innovazione sociale, l’inserimento e l’occupazione, lo sviluppo sostenibile, l’Economia Sociale e Solidale, e la governance democratica nei paesi in cui è presente il Gruppo Up.

I progetti che verranno premiati appartengono a due associazioni italiane che operano nel settore dell’inclusione sociale: l’associazione Marie Anne Erize, per il suo programma di integrazione delle donne vittime di violenza o socialmente escluse, e la cooperativa sociale Futura, che prevede la creazione di un luogo che permetta alle persone affette dalla sindrome di Down di sviluppare la propria autonomia.

La cerimonia si è svolta martedì 05 aprile 2016 alle ore 11:30 a Palazzo Farnese, alla presenza di Claire Raulin, Ministra-Consigliera all’Ambasciata di Francia in Italia, del Ministro plenipotenziario dell’Ambasciata Argentina in Italia Carlos Bernardo Cherniak, del Presidente della Fondazione Up Jean-Philippe Poulnot, e del Presidente della filiale Up DAY Marc Buisson.

Ultime modifiche: 05/04/2016

Su della pagina