33° vertice italo-francese a Venezia [fr]

Il Presidente della Repubblica, François Hollande, si è recato in Italia, l’8 marzo 2016, per il 33° vertice italo-francese organizzato a Venezia. E’ stata l’occasione per approfondire la relazione bilaterale e per lavorare sulle grandi sfide internazionali ed europee. Una dichiarazione congiunta è stata pubblicata.

33° Vertice italo-francese - 8 marzo 2016 – Palazzo Ducale – Venezia

Al termine del vertice di quest’anno, il presidente della Repubblica francese, François Hollande e il Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica italiana, Matteo Renzi, desiderano sottolineare il senso e le prospettive aperte dalla profonda intesa tra i nostri due Governi. Ritrovate la dichiarazione congiunta.

Il Presidente della Repubblica era accompagnato da vari ministri del governo:

  • Jean-Marc Ayrault, Ministro degli Affari Esteri e dello Sviluppo Internazionale
  • Ségolène Royal, Ministra dell’Ambiente, dell’Energia e del Mare, incaricata delle Relazioni Internazionali sul Clima
  • Michel Sapin, Ministro delle Finanze e dei Conti Pubblici
  • Jean-Yves Le Drian, Ministro della Difesa
  • Bernard Cazeneuve, Ministro dell’Interno
  • Patrick Kanner, Ministro della Città, della Gioventù e dello Sport
  • Jean-Marie Le Guen, Segretario di Stato incaricato delle Relazioni con il Parlamento presso il Primo Ministro
  • Jean-Vincent Placé, Segretario di Stato incaricato della Riforma dello Stato e della Semplificazione presso il Primo Ministro
  • Harlem Désir, Segretario di Stato incaricato degli Affari Europei presso il Ministro degli Affari Esteri e dello Sviluppo Internazionale
  • Alain Vidalies, Segretario di Stato incaricato dei Trasporti, del Mare e della Pesca presso la Ministra dell’Ambiente, dell’Energia e del Mare, incaricata delle Relazioni Internazionali sul Clima

Ulteriori informazioni:

- il dossier del sito dell’Eliseo
- il dossier del sito di Palazzo Chigi
- la nostra rassegna stampa
- Nostro dossier :Tutta la relazione italo-francese in cifre chiave

Ultime modifiche: 09/05/2016

Su della pagina